www.dael72.net

IN PRIMO PIANO

SHOWBIZ

CULTURA&SCIENZE

MOTE

WHO'S WHO

GALLERY

TOURING

homepage

@

Infinity Film Festival: al via la quarta edizione

di Danila Elisa Morelli©

“Non si tratta di una semplice esposizione di cinematografia ma di un festival ‘pensante’ il cui fulcro è costituito dalle opportunità di incontro, di confronto, di discussione, di approfondimento sui temi affrontati nelle pellicole”: così Luciano Brisone, direttore dell’Infinity Film Festival, definisce la rassegna che si terrà dal 9 al 16 aprile ad Alba.

Ad Alba, ma anche a Torino: va consolidandosi infatti la stretta collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema che nei prossimi giorni offrirà l’occasione ai torinesi di poter partecipare ad interessanti incontri e di assistere alla proiezione di alcuni dei film presenti al Festival.

Giunta alla quarta edizione, la rassegna affronta il tema dei “confini” e si arricchisce di appuntamenti e sezioni, approfondendo sempre più quella ricerca spirituale (da intendersi in senso non strettamente religioso ma umano, laico) che ne è da sempre fonte di ispirazione.

Cento film provenienti da trenta paesi, omaggi, lezioni e seminari,...

Il programma di quest'anno è ricco ed eterogeneo, ma il fiore all’occhiello della quarta edizione è certamente la retrospettiva dedicata a Maurizio Nichetti.

Anche sotto questo aspetto, l’Infinity Film Festival sottolinea la sua peculiarità, il suo essere originale rispetto alle centinaia di rassegne cinematografiche sparse per il Mondo: qui non si rende omaggio tardivo ad un artista ma lo si fa mentre questi è ancora in piena attività, coinvolto in diversi progetti, uno dei quali riguarda da vicino Torino.

Nichetti sta infatti lavorando alla realizzazione di 52 minifilm d’animazione per le Olimpiadi Invernali del 2006, storie di un minuto l’una che andranno in onda su Rai Due e Rai Tre durante le dirette olimpiche.

Al regista ed attore milanese, che sarà presente sia ad Alba sia a Torino, è dedicata una monografia intitolata Maurizio Nichetti - Il cinema, i film e… a cura di Massimo Causo e di Carlo Chatrian.

Per altre informazioni: www.infinityfestival.org