www.dael72.net

IN PRIMO PIANO

SHOWBIZ

CULTURA&SCIENZE

MOTE

WHO'S WHO

GALLERY

TOURING

homepage

@

SENZA TITOLO?

di Danila Elisa Morelli©

Senza un vero titolo. Al massimo con un “3” bello grosso ad indicare che si tratta del terzo episodio incentrato sulle tragicomiche imprese dello squinternato agente segreto interpretato da Mike Myers: parrebbe questo, almeno per il momento, il destino del prossimo Austin Powers.

Sono appena iniziate le riprese ed il film è già balzato agli onori della cronaca per una questione legale. Pare infatti che la Metro Goldwyn Mayer abbia posto un veto al titolo voluto dall’attore canadese: Goldmember (letteralmente il “membro d’oro”) ricalca troppo il leggendario Goldfinger, viola il diritto d’autore e lo fa pure in maniera poco elegante. Per questo motivo la MGM ha inviato una petizione alla Motion Pictures Association of America che ha prontamente bloccato il “battesimo” del film determinando il conseguente slittamento della massiccia campagna promozionale (che a noi, francamente, pare di fatto già iniziata).

La New Line, casa di produzione della pellicola, non si dà per vinta e dichiara attraverso i suoi portavoce di voler ricorrere in appello. Difenderà la sua posizione citando un precedente che coinvolge proprio le stesse parti in causa: l’ultimo episodio della serie, Austin Powers - The Spy Who Shagged Me, non ricalcava forse 007 - The Spy Who Loved Me?

Abile mossa pubblicitaria o reale situazione di impasse? Si è tentati di propendere per la prima ipotesi: la vicenda del titolo è infatti solo uno dei tanti pretesti utilizzati sinora per promuovere la pellicola. Ad ottobre, prima ancora del primo ciak, qualcuno pensò bene di spargere la voce che Pierce Brosnan, il James Bond attualmente in carica, vi avrebbe preso parte. Toccò all’attore irlandese smentire a mezzo stampa la notizia. Poi si ventilò del ritorno sul set della bella Heather Graham, già protagonista del secondo episodio. Quindi della partecipazione dell’attore Michael Caine. L’unica conferma riguarda la cantante Beyoncé Knowles, leader indiscussa delle Destiny’s Child. Interpreterà Foxy Cleopatra, l’amante di Powers.

 

(foto: manifesto del film)