www.dael72.net

IN PRIMO PIANO

SHOWBIZ

CULTURA&SCIENZE

MOTE

WHO'S WHO

GALLERY

TOURING

homepage

@

Un vampiro si aggira per Torino!

di Danila Elisa Morelli©

Il suo volto ricorda quello dell’attore britannico Ralph Fiennes. Si chiama Harlan Draka, è giovane, alto, atletico. Un bel tipo insomma. Peccato che abbia un piccolo difetto: è un vampiro, pardon, un dampyr. Il che significa che i suoi genitori sono una donna ed un succhia-sangue...

Chi volesse incontrarlo, potrà farlo l’8 aprile quando, in occasione della mostra mercato del fumetto TorinoComics, sarà presentato al pubblico dai suoi creatori, Mauro Boselli e Maurizio Colombo.

Eh, sì: infatti Harlan non è un uomo in carne (esangue) ed ossa, ma il protagonista della nuova serie mensile della Bonelli Editore. La casa editrice milanese approfitterà della ormai famosa mostra mercato del fumetto, visitabile presso la sede di Torino Esposizioni dal 7 al 9 aprile prossimi, per annunciare l’uscita delle avventure di questo eroe, che andrà ad affiancarsi alla già nutrita schiera di personaggi comprendente, fra gli altri, il detective dell’incubo Dylan Dog, il tormentato agente Nathan Never e l’inossidabile pistolero Tex Willer.

Il nuovo eroe bonelliano si muoverà in un’ambientazione contemporanea arricchita da evidenti sfumature horror. Affiancato dalla vampira Tesla e dal guerriero Kurjak, Harlan Draka condurrà una personalissima battaglia contro i vampiri che infestano la Terra. Nell’eterna lotta contro il Male, il nostro paladino potrà avvalersi degli straordinari poteri conferitigli dalla sua doppia natura: è più longevo dei comuni mortali (ha l’aspetto di un trentenne pur essendo nato durante l’ultimo conflitto mondiale), ha una forza ed una resistenza fuori dall’ordinario, possiede facoltà paranormali,... Tutto ciò gli servirà, soprattutto perché spesso e volentieri dovrà combattere non solo i tradizionali vampiri ma anche i cosiddetti “Maestri” che se ne infischiano della luce del sole e che all’ombra della Mole Antonelliana non disdegnerebbero un assaggio della tradizionale bagna cauda dato che, volendo, potrebbero tranquillamente pasteggiare solo a base di aglio.

Ai cultori dei fumetti, il personaggio ideato da Boselli e Colombo non può non ricordare Blade, il dampyr creato nel 1973 dallo scrittore Marv Wolfman e dal disegnatore Gene Conlan e recentemente interpretato su grande schermo da Wesley Snipes.

Gli autori garantiscono però che le somiglianze tra i due personaggi sono solo “genetiche”...

TORINOCOMICS La presentazione nazionale della nuova creatura bonelliana costituisce solo la punta di diamante di TorinoComics, la mostra mercato organizzata dalla Regione Piemonte e dall’associazione Radar giunta ormai alla sua sesta edizione. Per chi ama i fumetti, ma anche per i semplici curiosi, il salone di quest’anno offre infatti un calendario ricco di eventi e di opportunità. Tra gli appuntamenti più interessanti si segnalano la mostra di tavole originali “Il fumetto francobelga – un mosaico di case editrici” e la rassegna Torino Cartoons dedicata al cinema d’animazione. Per molti il piatto forte dell’intera manifestazione sarà rappresentato dalla possibilità di incontrare gli autori e gli editori dei personaggi che riscuotono, non solo fra i più giovani, tanto consenso. In particolare quest’anno, oltre ai creatori di Dampyr, sarà presente Luca Enoch: l’autore di Gea visiterà il salone e si intratterrà con i visitatori a partire dalle 12.00 dell’8 aprile.

Infine, come tradizione vuole, verranno proclamati i vincitori del Premio “Pietro Miccia” riservato alle giovani promesse del mondo a strisce.

Ovviamente, gli organizzatori sperano che torinesi (e non) accorrano numerosi. Sempre che non abbiano troppa paura di incontrare il dampyr di cui sopra...

TORINOCOMICS - Salone Mostra Mercato del Fumetto

c/o TORINO ESPOSIZIONI – via Petrarca 39 - Torino

7-8-9 aprile 2000

orari: 7/4 – 10.00/19.30; 8-9/4 – 9.00/19.30

biglietti: interi 10mila; ridotti 7mila.

per informazioni: 011-4333504