www.dael72.net

IN PRIMO PIANO

SHOWBIZ

CULTURA&SCIENZE

MOTE

WHO'S WHO

GALLERY

TOURING

homepage

@

Ed ecco il nuovo ManifesTO.

di Danila Elisa Morelli©

L’esposizione ManifesTo ne ha fatta di strada, in tutti i sensi.

Nata come semplice trait d’union fra le istallazioni invernali delle Luci d’Artista, oggi rappresenta una originale mostra a cielo aperto cui sono orgogliosi di prendere parte creativi di tutto il Mondo.

Dai pochi cartelloni di tre metri per sei che nel 2000 vennero affissi in alcune zone della città si è passati agli oltre ottanta del 2005 che hanno il compito di rendere gradevole le passeggiate sotto i portici di una Piazza San Carlo sempre più martoriata dai lavori in corso.

I primi quaranta manifesti esposti nella stagione autunno-inverno hanno lasciato ieri il posto agli altri 43, sedici dei quali realizzati ex novo, che abbelliranno il salotto torinese fino alla chiusura del cantiere, prevista per novembre.

Il “cambio della guardia” è stato annunciato con soddisfazione dall’Assessore alle Risorse e allo Sviluppo della Cultura Fiorenzo Alfieri e dal vicedirettore della GAM Riccardo Passoni durante una conferenza stampa tenutasi presso l’elegante Neuv Caval’d Brons.

Alfieri ha dichiarato l’intenzione di arrivare, entro le Olimpiadi Invernali, a quota 100 manifesti che, durante l’evento sportivo del 2006, cambieranno scenario e si trasferiranno dai portici di piazza San Carlo a quelli di piazza Vittorio Veneto.

Passoni, dal canto suo, ha informato la stampa che la GAM sta provvedendo ad acquisire una copia di tutte le opere “ad incremento delle sue collezioni, nonché per serbare memoria concreta di questo progetto”.

Piazza San Carlo: “ManifesTO”, progetto di affissione d’arte contemporanea sotto i portici. Fino al 30/10.