www.dael72.net

IN PRIMO PIANO

SHOWBIZ

CULTURA&SCIENZE

MOTE

WHO'S WHO

GALLERY

TOURING

homepage

@

ANCHE IL CEROTTO E' TRENDY...

di Danila Elisa Morelli©


Ce ne sono per tutti i gusti: con i cuoricini, con le stelline, con i teschi, con i dinosauri, con i personaggi mitologici,… I più ricercati e modaioli? Quelli che portano impresse le immagini di Winnie The Pooh.

No, non parliamo di cappellini o di magliette ma degli oggetti più trendy del 2005, desiderati da alcuni grandi, da molti giovani e da tanti piccini: i cerotti decorati.

La tendenza, scoppiata all’estero diversi anni fa, comincia a farsi avvertire anche all’ombra della Mole: nei negozi Dì per Dì si trovano i cerotti FarmaMed con i personaggi di Pinocchio, in alcune farmacie sono in vendita quelli con soggetti vari prodotti dalla 3M, …

La richiesta di questi singolari oggetti cresce anche perché, per molti giovanissimi, i cerotti disegnati spesso non servono a coprire una ferita ma a completare un look funky, da strada.

E se all’estero vanno di moda addirittura griffati (i più in voga sono quelli firmati da Agata Ruiz De La Prada per Salvelox e quelli Marc Jacobs in vendita da Colette a Parigi), a Torino i negozianti annunciano l’arrivo di alcune interessanti novità: i “Bluotti”, allegri cerotti con le immagini di Bugs Bunny e Tweety, e gli “Sbucciotti”, cerotti per gomiti e ginocchi con i personaggi de “I Flinstones”.

C’è comunque chi smentisce la tendenza: la farmacia di piazza Carlo Felice, ad esempio, ammette di aver dovuto rispedire al mittente i cerotti decorati ormai scaduti perché i suoi clienti continuano a preferire quelli tradizionali.