www.dael72.net

IN PRIMO PIANO

SHOWBIZ

CULTURA&SCIENZE

MOTE

WHO'S WHO

GALLERY

TOURING

homepage

@

MACCHINE FOTOGRAFICHE DIGITALI.

di Danila Elisa Morelli©

Nel 2003 la vendita di macchine fotografiche digitali in Europa ha registrato un’impennata: +80% rispetto all’anno precedente. Fautrice di questo boom è stata l’Italia, seconda solo alla Francia.

L’imperversare delle digit cameras è una realtà anche a Torino dove, sempre più spesso, scattare una foto non significa più chiudere un occhio ed avvicinare l’altro al mirino ma bensì tenere la macchina a debita distanza dal viso ed osservare, con aria professionale, un comodo display LCD.

Significa inoltre capire la differenza tra 3 e 5 megapixel (la risoluzione garantita dal secondo è migliore), sapere cos’è un cavetto Usb (indispensabile per riversare i dati sul computer), utilizzare una card invece del rullino, …

Ebbene, per nulla intimoriti da queste premesse, molti torinesi hanno già provveduto all’acquisto di una digitale.

I motivi? “Perché amo scattare tante foto – risponde divertita Erika, studentessa – e solo così posso evitare di spendere tutti i miei soldi nello sviluppo! Le guardo sul monitor del PC e decido di stampare solo quelle che meritano”; “Io invece – dichiara Alejandro, ingegnere – l’ho comprata per poter inviare le immagini via e-mail ai parenti di Madrid”; “A me – dice Anna – affascina il fatto di poter elaborare le foto”.

Le digitali assaporano da poco il successo ma temono già per il 2005 la concorrenza dei nuovi cellulari: i cosiddetti cameraphone garantiranno infatti prestazioni eccezionali!